Numero verde 800173088   – HELP LINE: 24h/24h    371 1144022

Il posto giusto

Per rendere sicuro il sonno di un bambino è importante porlo a dormire nella sua culla posizionata nella stessa stanza dei genitori .

Il posto più sicuro per la nanna del tuo bambino è nella sua culla, posizionata nella camera dei genitori , e mai nel tuo stesso letto.

Sono diversi gli studi che hanno rilevato che l’incidenza SIDS si dimezza quando i bambini dormono nella stessa camera dei genitori.

La condivisione della camera facilita:

  • il contatto con i genitori
  • l’alimentazione
  • il monitoraggio e il controllo visivo del bambino.

Non è altrettanto consigliabile invece la condivisione da parte del bambino dello stesso letto dei genitori, in quanto  questa circostanza espone al rischio SIDS ed aumenta la probabilità che si verifichino eventi accidentali quali soffocamento accidentale, asfissia posizionale, strangolamento, e intrappolamento . E’ importante comunque sottolineare che i bambini  possano essere mantenuti nel letto dei genitori per essere alimentati, confortati e coccolati , andranno riposti nella loro culla quando il genitore desidera dormire. Molte volte (soprattutto nei primi tempi) la mamma può essere cosi stanca da addormentarsi senza che se ne renda conto , è proprio importante in queste circostante farsi sorvegliare dal papà che si occuperà di riporre il bambino nella culla.