Numero verde 800173088   – HELP LINE: 24h/24h    371 1144022

assunzione-acido-folico--suid-sids

Assumi regolarmente Acido folico

L’acido folico è una vitamina essenziale alla formazione di nuove cellule. La quantità di acido folico necessario al corpo umano è normalmente somministrata tramite la regolare alimentazione, ma la copertura necessaria durante i primi giorni di una gravidanza è insufficiente al fabbisogno dell’embrione  le cui cellule si riproducono rapidamente.

Per tale motivo assumere nel periodo preconcezionale e nel primo trimestre di gravidanza almeno 0,4 mg (400 μg) al giorno di acido folico in aggiunta a quello introdotto con una alimentazione ricca di frutta e verdura (alimentazione mediterranea), serve a ridurre di circa il 50% il rischio di comparsa di alcune malformazioni a carico del tubo neurale, in particolare di anencefalia e spina bifida.

La chiusura del tubo neurale avviene tra la fine della 6° e l’inizio della 7° settimana di gestazione

L’assunzione di acido folico protegge anche dalla comparsa di molte altre malformazioni, in particolare gli studi disponibili sono più convincenti per una riduzione della frequenza di cardiopatie congenite e di labio-palatoschisi.

Dal momento in cui decidi di avere una gravidanza prendi ogni giorno una compressa di acido folico da 0,4 mg .